HomeUltimo minutoPortogallo-Italia, Nicolato: "Sconfitta che vale una vittoria"

Portogallo-Italia, Nicolato: “Sconfitta che vale una vittoria”

Il c.t. degli Azzurrini: “Ringrazio i miei giocatori, che hanno dato tutto. Avevamo messo in conto questo tipo di partita”

dal nostro inviato Alex Frosio

1 giugno
– LUBIANA

Paolo Nicolato alla vigilia aveva detto: “Io sono felice di ogni posizione conquistata se l’abbiamo fatto dando il massimo di noi stessi”. Difficile essere felice dopo un’eliminazione così, eppure il c.t. non può rimproverare nulla alla sua Under 21 coraggiosa e dal cuore grande. “Facciamo i complimenti agli avversari, che sono di altissimo livello. In questa partita c’è un vincitore ma l’altra squadra è vincente comunque, perché ha dimostrato un grandissimo coraggio, siamo stati molto propositivi, abbiamo creato situazioni e le abbiamo subite. Mi sono divertito, l’atteggiamento è stato ineccepibile. Ringrazio i miei giocatori, mi hanno dato tantissimo. Li abbraccio tutti, anche quelli che non erano qui, sono stati veramente importanti, non li dimenticherò mai. Abbiamo una forza interiore che poche squadre hanno, questo ci gratifica molto, vedere ragazzi che onorano la maglia azzurra”.

LA PARTITA—  

“Noi abbiamo cercato – commenta il c.t. – di fare una partita aggressiva, in avanti, ma mettendo in conto che avremmo scoperto i difensori. L’obiettivo era quello di uscire dalla partita avendola fatta, senza speculare. Questo ha portato problemi alla fase difensiva, spesso siamo rimasti uno contro uno o con molto spazio alle spalle, poi la qualità degli avversari era molto elevata. Ma in generale la prova mi soddisfa molto, è stato uno spot per il calcio: sarà comunque una partita da ricordare. Una sconfitta che vale molte vittorie”.

ARTICOLI CORRELATI
Continue to the category